342.0331194 / 339.2290831
info@paolopetrone.it

Terza giornata dell’udito, il Progetto Pilota “Nonno Ascoltami!”

Terza giornata dell’udito, il Progetto Pilota “Nonno Ascoltami!”

otorinolaringoiatria bari

Si è tenuta in occasione della Terza Giornata dell’Udito presso il Ministero della Salute, venerdì 2 marzo 2018, la presentazione del Progetto Pilota “Nonno Ascoltami!”, a cura di Paolo Petrone, otorinolaringoiatra e Responsabile Scientifico dell’Associazione “Nonno Ascoltami!”, e di Valentina De Maria, statistica dell’Università di Bari.

Il Progetto Pilota ha eseguito una rilevazione statistica sulla percezione soggettiva dell’udito su un campione di circa 4.000 soggetti che, in tutta Italia, si sono avvicinati agli stand di “Nonno Ascoltami!” tra settembre e ottobre 2017. Agli utenti sono stati posti diversi quesiti relativi alla propria condizione uditiva e al rapporto sociale con familiari e amici, fino ad esaminarne il rapporto con l’otorino e con gli esami dell’udito.

Dallo studio è emerso che la percezione soggettiva della propria riduzione della capacità uditiva, pur senza valutazione strumentale, è sufficiente per spingere l’individuo a ridurre la propria integrazione sociale con familiari e amici.

Conoscere i disturbi dell’udito e prevenirne la comparsa con l’informazione resta oggi l’arma più importante a disposizione del medico, e gli eventi di piazza come le campagne di prevenzione diffuse da “Nonno Ascoltami!” aiutano il medico a non far sentire solo il paziente.