342.0331194 / 339.2290831
info@paolopetrone.it

Protesi acustiche: un mezzo per prevenire la demenza senile

Protesi acustiche: un mezzo per prevenire la demenza senile

otorinolaringoiatria bitonto

È da poco online il numero di dicembre della rivista tecnico-scientifica sull’udito “L’Audioprotesista“, rivista ufficiale dell’Associazione Nazionale degli Audioprotesisti.

Nella rivista, accessibile gratuitamente cliccando su questo link, a pagina 59, è possibile leggere l’articolo a firma del dottor Paolo Petrone, dirigente medico dell’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Monopoli, sugli ultimi studi che mettono in correlazione la demenza senile con l’utilizzo delle protesi acustiche.

Le ultime evidenze degli studiosi, di recente pubblicate sulla prestigiosa rivista medica americana The Lancet, sottolineano come l’utilizzo di una protesi acustica, fin dall’esordio di un abbassamento dell’udito, e fin dall’età giovane adulta, aiuti a ridurre dell’8% la comparsa di una demenza senile nell’anziano.

Prevenire un precoce invecchiamento del sistema nervoso centrale si può, rafforzando gli organi di senso con gli ausili che oggi la tecnologia ci mette a disposizione.